Alleanza tra Associazioni per promuovere la concreta attuazione dei diritti delle persone non autosufficienti

Assisi, 18 marzo 2024- Convegno regionale “La parola al territorio: criticità e urgenze delle persone con disabilità e delle loro famiglie”

Il 18 marzo si è tenuto ad Assisi il convegno organizzato dall’avvocato Massimo Rolla, Garante regionale per i diritti delle persone con disabilità
Sono intervenute venti associazioni umbre. La prima ad intervenire , in ordine alfabetico, è stata A.D.N.A.  rappresentata da Miranda Pinchi  -leggi intervento-
La portavoce della rete A.D.N.A. ha chiesto alla Regione Umbria di prendere i necessari provvedimenti urgenti affinché la Sanità regionale garantisca il diritto alle cure di lunga durata (domiciliari, semi-residenziali e residenziali) previste dalla normativa nazionale LEA per la tutela delle persone in condizione di non autosufficienza connessa a stato di malattia cronica invalidante o a esiti invalidanti permanenti, in base al reale fabbisogno.
Le richieste e proposte presentate molto sinteticamente, richiedono approfondimento e confronti. Si auspica l’avvio di un tavolo Regione-Territorio 
al quale siano presenti oltre alle Istituzioni, anche le organizzazioni sociali, comprese le associazioni aderenti alla rete A.D.N.A., per la piena attivazione dei LEA; come richiesto il 16 ottobre 2023  alle Istituzioni regionali.